Visualizzazione di 1-12 di 20 risultati

Guardando indietro di cento o duecento anni, sembra che quasi tutte le merci trasportate ovunque, dalla polvere da sparo ai frutti di mare, fossero confezionate in barili per il trasporto. Le botti erano utili per la manipolazione, l'accatastamento e questi erano contenitori per immagazzinare merci dai tempi antichi.

Tuttavia, con l'evolversi del mondo, le persone hanno iniziato a utilizzare imballaggi di cartone e contenitori di metallo all'inizio del secolo scorso e l'attività di produzione di botti di legno ha lentamente iniziato a estinguersi …

Le botti di legno sono realizzate in rovere classe I rovere (senza scoiattoli e nodi). Le botti di legno sono realizzate in rovere o Pan di zenzero. Le guide utilizzate nella costruzione delle botti di legno sono nere o zincate e la canna può essere realizzata su misura con guide in ottone o acciaio inossidabile. Le piccole botti, da 1 a 5 litri, sono realizzate con arcobaleni affettati che non sono piegati sul fuoco. Lo spessore è di circa 20 mm per l'intera lunghezza. La guida zincata ha uno spessore di 1,5 mm e una larghezza di 20 mm. Il legno di botte viene essiccato per un massimo di 2 anni in condizioni naturali.

Lo sviluppo, gli investimenti e l'ammodernamento dell'industria vinicola e delle piccole distillerie familiari richiedono le maggiori quantità di botti di legno che vi presentiamo.

Le botti di legno possono essere realizzate con il logo della tua azienda. La quantità minima per l'incisione è di 20 pezzi. Il costo dell'incisione è determinato dal tempo necessario per produrre l'incisione e di solito è di circa 5 euro a testa. Le botti decorative da 1 a 5 litri sono fornite con supporto e rubinetto.

Botti di aceto

Fondamentalmente, puoi fare l'aceto semplicemente lasciando il vino in un luogo soleggiato e caldo per alcuni giorni. Ma se vuoi davvero fare l'aceto, dovresti dimenticare questa variante. Le botti di aceto sono prodotte in modo che tutti i processi di fermentazione del vino in aceto possano procedere senza intoppi. Quando il vino viene versato in questa botte, l'orifizio quadrato deve essere coperto con una garza per proteggere dalle intrusioni di polvere e insetti.

Botte grande (BARIK 225 l)

Il vino dovrebbe maturare in una botte di rovere. Sebbene la fermentazione in una botte di legno possa aggiungere un sapore specifico e complesso al vino, ora è comune che il vino maturi in grandi vasche e poi venga trasformato in botti per la maturazione.
La quercia può aggiungere una varietà di sapori e sapori al vino, come burro, vaniglia, spezie, cocco, chiodi di garofano, caramello o cannella. La quercia di quercia serba può aggiungere un aroma molto più forte della quercia francese (Quercus pedunculata e Q. sessiflora). Nella produzione di botti di botti utilizziamo limo di quercia e quercia. La canna da 225 litri ha due binari larghi 50 mm (al centro del cilindro) e due binari larghi 40 mm (alle estremità del cilindro).

Cantina

È probabile che l'influenza della tradizione e queste sottili caratteristiche abbiano reso la quercia francese lo standard tradizionale quando si tratta della produzione di botti di legno per i vini, e in particolare per le costose "riserve". Tuttavia, la popolarità della quercia peduncolata serba è in aumento perché le botti di questo albero conferiscono al vino un sapore straordinario.

Il modo in cui il legno nella botte viene "bruciato" altera anche il gusto e la dolcezza della bevanda. Il limo di quercia serbo ben lavorato conferisce un gusto raffinato e migliora la qualità del vino e degli alcolici.